Caso Seregno, le accuse su Mario Mantovani sono state archiviate.

Caso Seregno: le parole di Mantovani

Durante l’udienza di mercoledì 16 maggio presso il tribunale di Milano, Mario Mantovani ha confermato che il Gip del tribunale di Monza, il 26 marzo scorso, ha archiviato le accuse che pendevano su di lui. Precisa infatti: “Il 26 marzo scorso il Gip del Tribunale di Monza ha disposto la mia archiviazione per la cosiddetta vicenda Seregno bollandola come “notizia di reato infondata”. Allora il mio nome venne ingiustamente associato a mondi e realtà infamanti, con dirette tv, conferenze stampa, titoli e ricostruzioni calunniose su giornali nazionali. Ora invece nulla: non una riga, nessuna velina, neppure un articoletto in diciottesima pagina. Chi mi ripagherà del violento e terribile fango mediatico di cui sono stato vittima?”.

Torna alla Home e guarda tutte le altre notizie.