È prorogata di una settimana la scadenza del bando per la selezione dei volontari di Servizio Civile Universale, inizialmente fissata alle ore 14.00 del 10 ottobre e ora posticipata alle ore 14.00 del 17 ottobre 2019.

La proroga, richiesta da numerosi enti e da alcune Regioni, risponde all’esigenza di concedere qualche giorno in più ai ragazzi che quest’anno, tra le altre cose, si sono confrontati con una procedura completamente nuova rispetto al passato, poiché la domanda può essere presentata esclusivamente on line, da PC, smartphone o tablet, accedendo alla piattaforma DOL https://domandaonline.serviziocivile.ittramite SPID, il Sistema Pubblico di Identità Digitale.

L’obiettivo è dunque di favorire la massima partecipazione degli interessati e, per questo, il Ministero invita i giovani a richiedere lo SPID tempestivamente e di non aspettare gli ultimi giorni del bando, come invece è avvenuto ad oggi in molti casi, per essere certi di rispettare i tempi di scadenza.

Per questo bando, Anci Lombardia ricerca 1.349 volontari da impiegare in 96 progetti da svolgere in 399 Enti locali, così suddivisi:
– 1290 volontari in 87 progetti negli Enti della Lombardia,
– 49 volontari in 7 progetti negli Enti dell’Abruzzo,
– 10 volontari in 2 progetti in ANCI Umbria.

Tutte le informazioni sono disponibili sul sito www.scanci.it