Ciclabile Villoresi: le Amministrazioni di Parabiago e Nerviano chiedono a Città Metropolitana e al Consorzio Bonifica Villoresi di intervenire lungo le piste ciclabili dell’Alzaia per garantire la sicurezza dei ciclisti.

Ciclabile Villoresi e la sua manutenzione

Risale al 30 aprile 2019 la comunicazione da parte di Città Metropolitana che confermava l’approvazione di un progetto di manutenzione straordinaria lungo le alzaie del Villoresi e la successiva gara per l’affidamento lavori. In alcuni punti il tratto di pista ciclabile, infatti, manca della staccionata che è stata divelta e gettata nel canale, una segnalazione che l’Amministrazione comunale aveva sottoposto all’attenzione degli enti sovracomunali preposti. Non avendo ancora riscontro di quanto richiesto, il sindaco di Parabiago Raffaele Cucchi insieme al sindaco di Nerviano Massimo Cozzi sollecitano Città Metropolitana per avere gli interventi di taglio dell’erba e di messa in sicurezza della pista ciclabile.

Il commento di Cucchi

A proposito dichiara il primo cittadino di Parabiago, Cucchi: “L’Alzaia Villoresi sta attendendo interventi di manutenzione straordinaria da quasi due mesi. Questo procura difficoltà nella percorrenza del tragitto e mancanza di sicurezza per chi abitualmente usufruisce di questo tratto di pista ciclabile per i propri spostamenti, ma anche solo per il piacere di fare un giro in bicicletta. A fronte di questo, abbiamo sollecitato a Città Metropolitana e al Consorzio Villoresi l’inizio dei lavori già approvati nel mese di aprile. Confidiamo in una risposta concreta e tempestiva”.

Leggi anche:  Giornata nel verde tra salute, gusto e benessere con Lumachiamo

LEGGI ANCHE: Stadio Libero Ferrario: tutto pronto per i nuovi lavori