Parco Pineta, Coordinamento dei PLIS dell’Insubria Olona e PLIS Parco Valle del Lanza organizzano un corso per chi vuole diventare una Guardia Ecologica Volontaria.

Diventare Guardia Ecologica, volontari per l’ambiente

AAA, cercasi Gev. I parchi del territorio annunciano un corso per le nuove aspiranti Guardie Ecologiche Volontarie, “uomini e donne che hanno a cuore la tutela del nostro ambiente – si legge nell’appello – e che vogliono portare il proprio aiuto gratuito in attività di educazione ambientale, manutenzione della segnaletica, sentieristica, monitoraggi su flora/fauna e non ultimo la vigilanza ed il controllo del territorio”.

Chi sono le Gev

Identikit di una Guardia Ecologica Volontaria? Essere amante della natura, a disposizione per la difesa dell’ambiente e per trasmettere ad altri le proprie conoscenze e la propria passione, educando al rispetto nel nostro patrimonio naturale. Le Gev collaborano in modo continuativo e regolamentato con  gli enti organizzatori del servizio, e rivestono la funzione di pubblico ufficiale svolgendo anche compiti di vigilanza verificando il rispetto della normativa ambientale. Educatori verso scolaresche e cittadini e sanzionatori di chi non rispetta le norme ambientali, partecipano anche ai monitoraggi e ai progetti naturalistici, collaborano con le autorità competenti in caso di emergenze e per la difesa del territorio.

Leggi anche:  Animalisti ancora contro il Parco Pineta: "Uccidono i cinghiali"

Il corso

Per partecipare al corso, è necessario compilare il modulo di pre-iscrizione a questo link, e inviarlo compilato e firmato all’ente parco  in cui si vuole prestare servizio:

  • Parco Pineta: gev@parcopinetaorg (telefono 031.988430)
  • Coordinamento dei PLIS dell’Insubria-Olona: info.gevinsubriaolona@gmail.com (telefono 338.3608760)
  • PLIS Parco Valle del Lanza: gev@parcovallelanza.com (telefono 320.0345056)

LEGGI ANCHE: Mario Clerici confermato presidente del Parco Pineta