Grande festa con il “Concerto in Rosa”.

Grande festa per l’alpino Fiorangelo Farioli

“Concerto in Rosa” si è tenuto domenica 10 febbraio 2019 alla alla Casa Famiglia di San Vittore Olona di Fondazione Mantovani. L’evento ha visto la presenza dei Cori degli Alpini di Busto Arsizio, Arconate e San Vittore Olona con la partecipazione anche delle ‘Penne nere’ milanesi. Il protagonista principale del pomeriggio è stato però Fiorangelo Farioli, ufficiale degli Alpini in congedo e ormai residente da oltre 11 anni alla Casa Famiglia di San Vittore Olona. Fiorangelo, geometra, è stato responsabile dell’Ufficio tecnico del Comune Cerro Maggiore. La storia nelle ‘Penne Nere’ del signor Fiorangelo Farioli – nato a Busto Arsizio nato il 24/12/1948 –  risale al 1975 quando prestò il servizio militare  presso l’ A.U.C. di  Roma. Successivamente fu trasferito al reparto Alpino a Gemona fino alla  fine del servizio militare.

Le parole della coordinatrice Carmen Galli

“Per noi della Casa Famiglia – spiega la coordinatrice Carmen Galli – è stato bello poter dedicare un momento speciale ad una persona che per noi è ormai a tutti gli effetti un famigliare. Inoltre, quest’iniziativa ha confermato la vocazione della nostra Casa Famiglia collocata al centro della nostra comunità e sempre in costante contatto con il territorio e le sue forze vive”. L’integrazione con il territorio è infatti uno dei pilastri fondanti ‘Il Progetto Vita’ che anima da sempre l’azione del Gruppo Fondazione Mantovani Sodalitas.