Un appello per adottare Sonny. Il labrador dagli occhi dolci ha perso il suo padrone, Antonino Pedalà, 63 anni, molto conosciuto sul territorio canturino, con il quale ha vissuto per 11 anni.

Il suo padrone è morto, ora il fedele labrador cerca casa

Ora è solo. Così da Mariano Comense, ora arriva l’appello per aiutarlo. “Quando gli porto da mangiare e sto un po’ con lui mi guarda con due occhi tristi, sembra quasi chiedermi di non lasciarlo solo”, ha raccontato Mariangela Mosconi, che se ne prende cura. “Attualmente siamo in tre a prenderci cura del labrador portandogli da mangiare e stando qualche ora con lui. Io, il nipote di Antonino e Alessandro, un vicino di casa a cui serve fare un grande ringraziamento per tutto il suo impegno. A volte lo porta con lui a casa e lo fa stare con gli altri suoi cani. Lo terrebbe molto volentieri con sé, ma avendo già altri quattro amici a quattro zampe, gestirne un altro sarebbe un po’ complicato”, continua la donna.  Sonny ha un carattere docile e gode di ottima salute.

Leggi anche:  Ceriano, nuovo cantiere in inverno per via Silvio Pellico

Aiutiamo Sonny

Se qualcuno dei nostri lettori fosse interessato a prendere con sé questo dolce labrador può contattare le nostra redazione tramite e-mail scrivendo a giornaledicomo@gmail.com. Verrà immediatamente messo in contatto con Mariangela per conoscere Sonny e magari regalargli una nuova vita che, siamo sicuri, renderebbe felice anche il suo migliore amico che da febbraio lo guarda da un’altra prospettiva.