A deciderlo la giunta di Alessandro Fagioli, che ha stipulato una convenzione col condominio “Le Terrazze”.

Schiamazzi e vandalismi, piazza Schuster chiude

Una chiusura notturna, di parte dell’area di piazza Schuster, per “garantire una maggiore sicurezza ai residenti”. Così l’Amministrazione saronnese presenta la nuova convenzione stipulata con il condominio “Le Terrazze” di piazza Shuster, approvata recentemente in giunta. La decisione, dopo le numerose segnalazioni da parte dei residenti, sia per schiamazzi notturni sia per muri danneggiati e imbrattati dai vandali. In sostanza, con la nuova convenzione si impone la chiusura al pubblico di parte della piazza, con appositi cancelli, nelle ore notturne.

“Riportare la tranquillità nel quartiere”

“Ancora una volta – ha spiegato il sindaco Fagioli – la mia amministrazione ha deciso di intervenire concretamente per garantire la sicurezza dei nostri concittadini. Nel caso specifico abbiamo valutato insieme quale potesse essere la modalità migliore per riportare più tranquillità nel quartiere”. Non è la prima iniziativa di questo tipo dell’Amministrazione di centrodestra. Già  l’anno scorso si era effettuata un’operazione simile per il condominio Molino di via Ramazzotti e Corso Italia. “L’intervento di Piazza Schuster – ha ricordato il sindaco – segue proprio questa positiva esperienza. Interventi che ho fortemente voluto e che i risultati dimostrano andare nella direzione giusta”.