Un’area protetta e sicura per gli alunni e i loro genitori in via Acerbi a Castano Primo: ecco il progetto della Giunta guidata da Giuseppe Pignatiello.

Un’area protetta in via Acerbi: il progetto

A informare i cittadini della scelta presa dalla Giunta nella giornata di giovedì 7 marzo 2019 è lo stesso sindaco Pignatiello, che in un video spiega: “In Giunta abbiamo approvato un progetto di riqualificazione della zona antistante le scuole. Vogliamo renderle più protette per i nostri ragazzi, ma anche per i genitori che li accompagnano a scuola. Verranno ampliati i marcipiedi, verrà ridotto lo spazio del passaggio pur mantenendo il doppio senso di marcia e si proteggerà il più possibile l’entrata e l’uscita dei nostri bambini”.

I lavori

Continua poi il primo cittadino: “I lavori interesseranno sia la strada sia i marciapiedi, e alla fine pur mantenendo il doppio senso di marcia, renderemo via Acerbi un’area protetta per i nostri ragazzi e per tutti i loro accompagnatori.
Non dimenticate mai, che una Castano Migliore è sempre possibile!”.

Leggi anche:  Spray al peperoncino: a Castano Primo insegnano come usarlo

TORNA ALLA HOME E LEGGI LE ALTRE NOTIZIE.