La vicepresidente del Consiglio Francesca Brianza plaude all’apertura del distaccamento dei Vigili del Fuoco volontari a Tradate, e rinnova l’impegno della Regione al fianco del Comune.

Vigili del Fuoco Tradate, “Ora continuiamo il lavoro”

Dopo l’insediamento previsto per sabato, politica e amministrazioni continueranno a lavorare per i Vigili del Fuoco di Tradate. Come noto, quella di via Isonzo non sarà la sede definitiva del distaccamento ma una soluzione temporanea in attesa che il Comune realizzi la “casa” del soccorso tecnico urgente per la città e per il territorio circostante. “Un’operazione attesa da diversi anni – ha spiegato Brianza, presente stamattina alle celebrazioni per Santa Barbara – e che finalmente arriva al suo compimento. Ora continuiamo il lavoro che ha visto collaborare fianco a fianco Regione Lombardia con il Comune di Tradate per dotare questi volontari di una nuova caserma che sia operativa sul territorio il prima possibile”.

LEGGI ANCHE: Tradate, sabato l’insediamento dei Vigili del Fuoco volontari VIDEO

“Ruolo strategico per le emergenze”

Brianza si è impegnata in prima persona per l’avvio della collaborazione tra Regione e Comune per la futura caserma, con un ordine del giorno (approvato) che promuove la redazione di un accordo di programma che permetta a Palazzo Lombardia di contribuire a parte delle spese di realizzazione. “Oggi – conclude la Vicepresidente del Consiglio Regionale – festeggiamo la nascita di questo nuovo presidio che avrà un ruolo strategico per la gestione delle emergenze. Grazie a tutti i volontari che dedicano il loro tempo al servizio della collettività e che contribuiscono, attraverso il loro lavoro, ad aumentare la sicurezza di tutti i cittadini”.

Morbi: “Pronti alla massima collaborazione”

Presente stamattina in rappresentanza del Comune anche l’assessore ai Lavori Pubblici Alessandro Morbi. “Come Amministrazione teniamo molto all’arrivo dei Vigili del Fuoco sul territorio, e per questo abbiamo messo subito a disposizione la sede provvisoria per anticipare i tempi di attivazione del distaccamento. Ringrazio il comandante Albanese per l’annuncio ufficiale di stamattina e per l’invito fattoci a partecipare alle celebrazioni per Santa Barbara, sicuro che la nostra amministrazione è pronta alla più ampia collaborazione con i Vigili del Fuoco e in particolare coi 26 ragazzi che prenderanno presto servizio. Grazie anche alla vicepresidente Brianza e a Regione Lombardia con cui collaboriamo per il finanziamento e la realizzazione della futura sede definitiva”.

Leggi anche:  Inaugurato il defibrillatore H24 in ricordo di Adriano Regalia - FOTO

LEGGI ANCHE: Ultimo sopralluogo per i Vigili del Fuoco: volontari a Tradate dopo Santa Barbara