Allarme bomba all’aeroporto di Malpensa, evacuazione durata 20 minuti.

Allarme bomba a Malpensa

Tutti fuori, allarme bomba al Terminal 2 di Malpensa. L’allerta è scattata alle 18.40 di oggi, mercoledì 6 novembre, dopo che la sicurezza ha rilevato ai raggi X un oggetto sospetto in uno dei bagagli a mano. Un “sospetto ordigno” che ha fatto attivare il piano di sicurezza nazionale “Leonardo Da Vinci”, rientrato solo una ventina di minuti dopo, alle 19. Pare che si trattasse di un oggetto metallico contenuto in un bagaglio a mano dalla forma sospetta. Il passeggero è stato trattenuto mentre tutti gli altri sono stati fatti allontanare. Sul posto gli artificieri della Polaria che hanno prelevato la valigia. Non ci sono stati problemi nell’operatività dell’aeroporto, messo in sicurezza con diverse unità dei Vigili del Fuoco e mezzi del 118.

LEGGI ANCHE: Si torna a respirare a Malpensa: i voli tornano a Linate