Anziano sul balcone con coltello, scatta l’allarme a Legnano.

Anziano sul balcone, arrivano le forze dell’ordine

Attimi di paura mercoledì mattina 10 ottobre in via Santa Caterina. Erano da poco passate le 10.30 quando un anziano è uscito sul balcone del suo appartamento con un coltello in mano e ha cominciato a urlare frasi sconnesse. Impossibile, per i passanti, non notare quell’uomo che gesticolava e gridava in evidente stato confusionale. Scattato l’allarme, nel giro di pochi minuti sono intervenuti sul posto carabinieri, vigili del fuoco, un’ambulanza della Croce rossa di Legnano e l’automedica.

Si temeva un gesto estremo

Il timore è che l’anziano potesse compiere un gesto estremo. Pompieri e uomini dell’Arma sono invece riusciti a raggiungerlo e a riportarlo al sicuro nel suo appartamento. Al momento in cui scriviamo, sull’anziano sono in corso gli accertamenti medici. E’ stato escluso il tentato suicidio.

 

 

TORNA ALLA HOME PAGE E LEGGI TUTTE LE NOTIZIE