Buttafuori e cliente denunciati dopo una lite avvenuta lo scorso 12 maggio.

Buttafuori e cliente denunciati

La Polizia di Frontiera di Luino, a seguito di articolata indagine, ha denunciato alla Procura della Repubblica di Varese, due giovani di 29 e 23 anni. Il primo “ buttafuori “ di una nota discoteca del luinese ed il secondo, cliente della medesima.

Il diverbio

I fatti si sono svolti la notte del 12 maggio, quando un cliente del locale, P. M. ubriaco e molesto, è stato allontanato dalla discoteca. Alla chiusura verso le 5.00, essendo quest’ultimo intenzionato ad attaccar briga con il buttafuori che lo aveva cacciato, è stato gettato a terra da un cliente che secondo la sua versione dei fatti, sarebbe intervenuto solo per evitare il contatto tra i due. Il buttafuori è intervenuto stordendo P.M. con dello spray al peperoncino e approfittando del fatto che fosse a terra lo ha colpito con alcuni calci.

40 giorni di prognosi

P.M. ha riportato lesioni personali per 40 gg. di prognosi, ma al momento dell’intervento della pattuglia della Polizia di Stato, non è stato in grado di esporre i fatti, dato il suo stato di elevata ubriachezza.

Leggi anche:  Pugno all’insegnante, studente delle medie sospeso

Multa per ubriachezza

E’ stato necessario rintracciare e sentire le dichiarazioni di tutte le persone presenti, compresi i due odierni indagati, per avere un quadro complessivo di quello che era successo.
Anche la vittima, non è andata esente da sanzioni, essendo stato multato con 102 euro per ubriachezza in luogo pubblico.

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE!