Ciclista travolto e ucciso in Varesina alle prime luci dell’alba: si tratta di un 45enne di Cislago.

Ciclista travolto e ucciso

Tragedia lungo strada provinciale Varesina, questa mattina verso le 06.30, a Tradate. Un rumeno 45enne residente a Cislago, mentre percorreva la via in bicicletta, è stato investito da automobilista. Trasportato in codice rosso presso l’ospedale Tradate, purtroppo il ciclista è deceduto poco dopo.  Il conducente dell’autovettura, che si è fermato regolarmente per prestare primi soccorsi, è risultato positivo ai test alcolemici, per cui è stato arrestato con l’accusa di omicidio stradale. Si tratta di un 22enne di Tradate.  La causa al momento sarebbe attribuita a un colpo di sonno.

Sul posto i soccorritori del 118

Sul posto, per soccorrere la vittima, un uomo di 45 anni, sono intervenuti i soccorritori della Sos di Mozzate e i carabinieri della Compagnia di Saronno che stanno ricostruendo le dinamiche dell’incidente. I due procedevano nello stesso senso di marcia. Procede ora la Tenenza Tradate.