Denunciato il piromane che ha dato fuoco al confessionale della chiesa di San Vittore a Villa Cortese.

Denunciato il piromane di Villa Cortese

E’ un tossicodipendente pregiudicato di 47 anni l’uomo che nel tardo pomeriggio di ieri, domenica 8 settembre 2019, ha appiccato il fuoco nella chiesa di Villa Cortese. L’uomo è stato identificato dai carabinieri della Compagnia di Legnano. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, il piromane avrebbe dato alle fiamme la tenda e la poltrona del confessionale, dandosi poi alla fuga.

Chiesa inagibile

Ingenti i danni alla chiesa causati dal piromane: il confessionale è andato distrutto, così come alcune sedie. L’edificio è al momento inagibile.

 

TORNA ALLA HOME PAGE E LEGGI TUTTE LE NOTIZIE