Ennesimo atto vandalico negli spogliatoi di via Roma a Rescaldina. A dare l’allarme uno degli imbianchini che stanno lavorando per ristrutturare parte della struttura.

Ennesimo atto vandalico negli spogliatoi di via Roma a Rescaldina FOTO

Ieri mattina, venerdì 16 agosto, gli operai che stanno sistemando gli spogliatoi di via Roma a Rescaldina hanno trovato l’ennesimo atto di vandalismo. Immediata la chiamato al vicepresidente dell’ASSR Ceriani che ha a sua volta avvisato il presidente Landonio. Ed è proprio Sabrina Landonio che ha postato su Facebook ciò che era appena accaduto. “Questa situazione va avanti da tanto e non solo in via Roma. Dal 26 marzo avrò sporto almeno otto denunce. La colpa non è sicuramente dell’Amministrazione ma è giusto che i cittadini sappiamo cosa succede – ci racconta Sabrina – La struttura di via Roma è un bene comune quindi questi vandali rovinano il bene di tutta la città”. Come già detto non è la prima volta che degli sconosciuti si intrufolano in questo posto ” E’ capitato che entrassero anche solo per farsi la doccia. Il giorno dopo abbiamo trovato lo shampoo”. Negli spogliatoi non c’è nulla da rubare quindi probabilmente è solo un atto fine a sé stesso per rovinare la struttura.

Leggi anche:  Donna scomparsa da Busto Garolfo, ricerche in tutta la zona

Il post su Facebook di Sabrina Landonio

“Credo che tutto abbia un limite😡😡😡. Proprio mentre stiamo avviando i lavori per imbiancare gli spogliatoi di via Roma…per far trovare ai ragazzi un ambiente pulito e sano al loro rientro……ecco l’ennesimo atto di vandalismo😡😡😡😡.
Da quando sono presidente ASSR (nemmeno 5 mesi)….Credo sia l’ottava denuncia. Ormai ho perso il conto.
….senza contare le denunce effettuate dal direttivo precedente….
Dalla foto si vede ancora il vetro rotto precedentemente….e ora, sia mai sfondare il compensato posizionato sulla finestra già sfondata……..noooooo….meglio rompere un altro vetro!!!!
Serramenti rotti in continuazione…porte sfondate………tentato incendio….mi chiedo dove dobbiamo arrivare…..
Tengo a precisare che ASSR è costituita esclusivamente da volontari che hanno il solo obiettivo di far funzionare lo Sport a Rescaldina. ….. ma come possiamo in queste condizioni???? ma non è possibile trovare una soluzione una volta per tutte?????
A questi delinquenti dico: VERGOGNATEVI!!!!
Scusate lo sfogo su fb ma ora il limite credo sia stato del tutto superato”.