Evade dagli arresti domiciliari, un 47enne di Luino finisce in manette.

Evade dagli arresti domiciliari

I carabinieri della Stazione di Luino hanno arrestato un 47 enne italiano residente a Luino, ritenuto responsabile di evasione dagli arresti domiciliari. L’uomo, noto alle Forze dell’Ordine, sta scontando, in regime degli arresti domiciliari, una condanna inflitta il 4 ottobre 2017 dal Tribunale Ordinario di Varese, per un tentato furto commesso il 16 giugno 2017.

Il controllo

Nel tardo pomeriggio di oggi, giovedì 13 settembre, i militari, nel corso di un mirato servizio volto a controllare le persone in regime di arresti domiciliari, hanno accertato che il 47enne si era allontanato da casa senza essere autorizzato. L’interessato, infatti, è stato rintracciato in via Bernardino Luini di Luino.

L’arresto

L’uomo è stato arrestato e l’arresto convalidato dal Tribunale di Varese, che ha disposto la revoca degli arresti domiciliari. Il 47 enne è attualmente recluso presso la Casa Circondariale di Varese.

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE