Grave incidente sulla tangenzialina all’altezza di Settimo Milanese (nella foto di copertina di Marco Di Natale).

Grave incidente, ferito un 47enne

Lo schianto si è verificato intorno alle 11.15 di domenica primo dicembre. Sul posto sono intervenute in codice rosso due ambulanze – una della Croce rossa di Settimo Milanese e una dell’Intersos di Marcallo – e l’automedica. Ad avere la peggio è stato un automobilista di 47 anni, che si trovava alla guida di un mezzo proveniente da Milano e diretto verso Cornaredo e che si è ribaltato. Fortunatamente le sue condizioni sono apparse meno gravi del previsto, tanto che dopo i primi soccorsi prestati sul posto è stato trasportato all’ospedale di Niguarda in codice giallo.

Strada chiusa al traffico per consentire le operazioni di soccorso

Al lavoro anche i carabinieri della Compagnia di Corsico, la Polizia stradale di Assago e i Vigili del fuoco. L’incidente ha avuto pesanti ripercussioni sulla circolazione in entrambi i sensi di marcia: il tratto di tangenzialina da Molino Dorino a Cornaredo è stato chiuso al traffico per consentire le operazioni di soccorso. Disagi anche per i mezzi diretti a Milano: alcune auto si sono tamponate per evitare pezzi di lamiera che hanno invaso la carreggiata opposta.

Leggi anche:  Rubavano e smontavano auto a Milano, il Gps scopre il covo a Misinto

A settembre la tragedia che era costata la vita a un motociclista

Nel pomeriggio di venerdì 13 settembre, un precedente tragico: un incidente avvenuto sulla tangenzialina era costato la vita a un 53enne. Lo scontro aveva coinvolto più mezzi e ad avere la peggio era stato un motociclista, sbalzato dalla sua due ruote e finito sull’asfalto. Per lui purtroppo non c’era stato nulla da fare.

 

TORNA ALLA HOME PAGE E LEGGI TUTTE LE NOTIZIE