Incidenti e aggressioni sulle nostre strade nella notte tra sabato 30 novembre e domenica primo dicembre.

Incidenti e aggressioni: superlavoro per i soccorritori

Paura a Uboldo poco dopo le 22. In via Ceriani, all’altezza del civico 70, un automobilista 52enne è infatti finito fuori strada per cause in corso di accertamento. L’uomo è stato soccorso da un’ambulanza della Croce azzurra di Caronno Pertusella e da un’automedica ed è stato portato in codice giallo al Pronto soccorso dell’ospedale di Saronno.
Schianto a mezzanotte sulla Varesina a Castiglione Olona. Ancora da chiarire la dinamica dell’incidente: i soccorritori della Croce rossa di Varese sono intervenuti in codice rosso per un’auto finita contro un ostacolo nel tratto di statale compreso tra via Aprica e via 4 Novembre. Sul posto anche carabinieri e Vigili del fuoco. Fortunatamente le condizioni delle vittime, due ragazze di 22 e 24 anni, si sono rivelate meno gravi del previsto. Dopo i soccorsi prestati sul posto, le due sono state accompagnate al Pronto soccorso dell’ospedale di Varese in codice verde.
E’ stato il personale della Croce rossa di Legnano invece a intervenire a Castellanza, dove un’auto condotta da un 37enne si è schiantata contro un ostacolo. E’ successo poco dopo le 3.40 in via Borri. Mentre carabinieri e Vigili del fuoco si occupavano di recuperare il mezzo e ripristinare la sicurezza, i soccorritori hanno le prime cure all’automobilista, poi trasportato in codice giallo all’ospedale di Legnano.
Aggressione in piazza Libertà a Saronno alle 23.30. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della Compagnia cittadina e un’ambulanza della Croce azzurra di Rovellasca che ha condotto in ospedale in codice giallo un giovane di 22 anni.

Leggi anche:  Il video dello scontro fra filobus e camion dei rifiuti a Milano: morta la passeggera in coma

Intossicazioni etiliche

Come spesso accade il sabato sera, sono stati diversi i casi in cui le sirene delle ambulanze hanno spezzato la quiete della notte per soccorrere chi ha alzato troppo il gomito. E’ successo per esempio a Garbagnate a mezzanotte e mezza in via Principessa Mafalda (coinvolto un uomo di 66 anni), e ad Arese in viale Sempione poco dopo l’1.30 (uomo di 30 anni).
Il caso più grave a Sedriano, poco dopo le 5, dove una 18enne è stata soccorsa dalla Croce bianca cittadina. La ragazza è finita al Pronto soccorso dell’ospedale di Rho in codice giallo.

Un malore a Vanzaghello

Allarme a Vanzaghello, poco dopo le 21, per un uomo di 41 anni colto da malore. E’ successo in piazza Sant’Ambrogio, dov’è intervenuta un’ambulanza della Croce azzurra di Buscate. L’uomo è stato trasportato in codice giallo all’ospedale di Busto Arsizio.

 

TORNA ALLA HOME PAGE E LEGGI TUTTE LE NOTIZIE