Ladre al supermercato: arrestate dai Carabinieri.

Ladre al supermercato di Castellanza con il “doppio” bottino

Nel tardo pomeriggio di ieri, mercoledì 9 maggio 2019, due donne romene di 30 e 40 anni, domiciliate nelle provincie di Pavia e Milano, ma probabilmente residenti in qualche campo nomadi della periferia milanese, hanno asportato dal supermercato “Il Gigante” a Castellanza 24 confezioni di prodotti cosmetici e diversi generi alimentari per un valore complessivo di circa 350 euro. Il personale di sicurezza ha immediatamente allertato i Carabinieri che sono immediatamente intervenuti e hanno fermato le due donne. Una di queste era in possesso delle chiavi di una BMW gravata di un fermo amministrativo dal 2015 parcheggiata in una zona defilata del parcheggio. Dopo aver perquisito il veicolo è stata ritrovata al suo interno altra merce, sempre provento di furto nel centro commerciale, per un valore di 600 euro circa. L’intera refurtiva è stata restituita al titolare del negozio. Le donne sono state arrestate e, al termine delle formalità di rito, sono state portate nelle camere di sicurezza in attesa del rito direttissimo fissato per questa mattina.