Ladri dal tabaccaio di via Repetti di Rescalda (frazione di Rescaldina), bottino due macchinette da gioco, un cambia monete e il carico di sigarette.

Ladri dal tabaccaio

Hanno agito nel cuore della notte. Erano in 6, tutti incappucciati. Hanno assaltato la tabaccheria di via Repetti a Rescalda, frazione di Rescaldina. Hanno strappato via la saracinesca, agganciandola a un’auto fatta poi partire. Poi, rotto anche il lucchetto d’entrata. Da qui i ladri sono entrati nel negozio due volte: la prima sono riusciti a portati via due slot machine e una macchinetta cambiasoldi (con una mazza hanno spaccato il lucchetto che legava le tre macchinette), la seconda il carico di sigarette che si trovava dietro al bancone.
Il titolare del negozio si è accorto di quanto stava accadendo grazie all’app in suo possesso, a svegliarsi di soprassalto anche i vicini di casa. Così è partita la chiamata ai carabinieri che, seppur arrivati tempestivamente, non sono riusciti ad acciuffare i malviventi.
Le slot (svuotate) sono state ritrovate alla Cava di Cislago.
I carabinieri proseguono nelle indagini per cercare di risalire all’identità dei responsabili del furto.

LE FOTO:

TORNA ALL’HOME PAGE DI SETTEGIORNI PER LE ALTRE NOTIZIE