Malore mentre si allena: il 54enne  risiedeva a Magnago ma era originario di Barlassina. Si è sentito male ieri sera in palestra.

Malore mentre si allena, muore poco dopo in ospedale

Non ce l’ha fatta il 54enne che ieri, intorno alle 23, è stato soccorso nella palestra dell’istituto comprensivo Bovesin de la Riva di Legnano. L’uomo, che risiedeva a Magnago ma era originario di Barlassina, faceva parte dell’associazione Sordo-Muti dell’Altomilanese. Secondo quanto ricostruito sarebbe stato colpito da un arresto cardiaco. Il 54enne  si stava allenando insieme ai suoi compagni di squadra a quando all’improvviso si è sentito male e si è accasciato a terra.

Inutili i soccorsi

Subito è stato dato l’allarme ed è stata attivata la macchina dei soccorsi. Sul posto è inviata prontamente l’ambulanza della Croce Rossa di Legnano che ha trasferito il 54enne all’ospedale cittadino. Sul posto è intervenuto anche l’automedica. Inutili i tentativi di rianimarlo, purtroppo per l’uomo non c’è stato nulla da fare. La notizia di quanto accaduto si è subito diffusa a Magnago dove l’uomo abitava con la sua compagna.

Leggi anche:  Roberta Dominici senza rivali, a 11 anni è campionessa italiana

Leggi anche: Aggressione e malori