Paziente picchia medico e scappa dall’ospedale.

Paziente picchia medico e poi si dà alla fuga

E’ successo nel reparto di Psichiatria dell’ospedale di Legnano, nella serata di martedì 2 luglio 2019. Un giovane paziente psichiatrico, già ricoverato, stava parlando con un medico in una stanza al quarto piano del nosocomio, quando ha perso il controllo e l’ha aggredito, prendendolo a pugni. Dopodiché il 22enne si è dato alla fuga. Il personale sanitario non è riuscito a fermarlo e così i responsabili del reparto non hanno potuto fare altro che allertare i carabinieri.

Rintracciato dai carabinieri, è stato sottoposto a un Tso

Gli uomini dell’Arma, dopo aver ascoltato i dettagli della storia, hanno iniziato le ricerche del giovane, che hanno ritrovato a casa di un parente. Il ragazzo è stato riaccompagnato in ospedale, dove è stato sottoposto a trattamento sanitario obbligatorio e ricoverato di nuovo. Nel frattempo lo psichiatra era stato medicato al Pronto soccorso: per lui la prognosi è di nove giorni.

 

TORNA ALLA HOME PAGE E LEGGI TUTTE LE NOTIZIE