Ricercato per furto, un 26enne di Gallarate senza fissa dimora, è stato fermato a Saronno.

Ricercato per furto

C.S. classe 1992, residente in Gallarate, di fatto senza fissa dimora, era gravato dall’ordine di carcerazione emesso dal Tribunale di Verbania, Ufficio Esecuzioni penali, per furto aggravato. Il giovane, nel luglio del 2016, aveva rubato al Tigros di Gravellona Toce diverse bottiglie di alcolici nascondendole nella borsa. Per questo motivo è stato condannato a un anno, sette mesi e 24 giorni di reclusione. Da quell’episodio ha commesso altri crimini tra i quali anche il furto aggravato nel centro commerciale “Mirabello” di Cantù, lo scorso 21 dicembre.

Rintracciato a Saronno

Ricevendo in carico il provvedimento restrittivo i militari della Tenenza Carabinieri di Mariano Comense, in collaborazione con quelli della Stazione di Saronno, si sono immediatamente dedicati alla localizzazione di C.S. il quale, rintracciato a Saronno, è stato associato alla casa circondariale di Busto Arsizio a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.