Il Comune di Castellanza ha ricevuto la segnalazione da parte di Ats Insubria della positività al West Nile Virus di un residente nella zona via Don Minzoni / Monsignor Colombo.

West Nile Virus: positività riscontrata a Castellanza

ATS già nella mattinata di venerdì 14 settembre eseguirà un trattamento contro le larve di zanzara in tutti i tombini su strada nella zona via Don Minzoni / Monsignor Colombo. L’intervento sarà ripetuto, dalle 21 alle 23 di mercoledì 19 settembre su tutto il territorio cittadino.

Parla il Comune

«Anche se non è possibile sapere dove sia stato effettivamente contratto il virus e non si
registrano particolari criticità nel rispetto delle indicazioni di Ats in tema di contenimento delle zanzare e del Piano nazionale di sorveglianza e risposta al West Nile, dalle 24 di domani, 14 settembre, fino alle 6 del mattino di sabato, in via cautelativa verrà eseguita una dezanzarizzazione straordinaria, in aggiunta alle disinfestazioni programmate che si susseguono da maggio a ottobre. Si interverrà con larvicida e adulticida e con prodotti registrati per uso civile e sul verde pubblico. Come misura precauzionale i residenti delle vie interessate dovranno chiudere le finestre, tenere in casa gli animali domestici e le loro ciotole con acqua e cibo, ritirare i panni stesi all’aperto».

CLICCA QUI PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE CORRELATE

Leggi anche:  37enne beve un po' troppo e finisce in ospedale SIRENE DI NOTTE