Palio Cerro Maggiore, buona la prima per le iniziative che vogliono riportare l’evento in paese.

Palio Cerro Maggiore, tornano le contrade

Un pieno di pubblico e di gradimento per “Contrade in festa”, la manifestazione andata in scena domenica 9 giugno 2019 al Parco Baldini a cura del Comitato Palio Cerro Maggiore. Un evento che ha radunato tutte le contrade del paese in vista dell’anno prossimo in cui si vuole far ritornare le sfide tra contradaioli.
Il via alla festa lo ha dato il Corpo musicale cittadino, ogni contrada ha presenziato col suo stand. E poi tanto divertimento: bubble football, basket, freccette, corsa coi sacchi, truccabimbi, tiro alla fune, baby dance, country, gioco per indovinare il peso del salame. E infine la cena, live music e gran finale. Spazio anche alla “sfilata” con mantelli e gonfaloni. Non è mancato il ricordo del cav Angelo Sciuccati, già Gran Maestro scomparso recentemente.

Guarda le foto:

I commenti

“C’è stata tanta tradizione, una classica festa di paese e tanta novità – affermano dal comitato -. Il bilancio è molto positivo. Tante gente, molte famiglie coi bambini. E tanti piccoli contenti, una vera soddisfazione. Cercavamo risposta dai cittadini e c’è stata e anche bella! Dai capitani vecchi, che ringraziamo, ai cerresi, ai negozianti. Resta sempre valido l’invito a nuovi concittadini che vogliono avvicinarsi a noi per darci una mano!”.
“Comitato e Comune hanno lavorato per questo evento – ha spiegato l’assessore al Tempo libero Daniel Dibisceglie intervenuto anche a nome del sindaco Nuccia Berra -. Scopo è quello di far rinascere nella cittadinanza il ricordo del Palio e far crescere la volontà di impegnarsi per la propria contrada e comunità. Obiettivo futuro sarà dunque quello di ritornare a un evento fatto dal tradizionale torneo di calcio e da tutte quelle attività che hanno sempre caratterizzato la manifestazione. Guardiamo al futuro con un pensiero a quello che abbiamo imparato nel passato. E per questo ringraziamo il cav Angelo Sciuccati”
Da parte degli organizzatori un ringraziamento a chi è intervenuto, ai negozianti, commercianti, Polizia locale e Protezione civile.

Leggi anche:  Eleonora Malena è "Miss Cuore 2019" di San Vittore Olona

TORNA ALL’HOMEPAGE DI SETTEGIORNI.IT PER LE ALTRE NOTIZIE