Elezioni San Vittore Olona, la protesta di Roberto Morlacchi (candidato di Lega e FdI) sulle condizioni dell’impianto sportivo di via Roma.

Elezioni San Vittore, protesta Morlacchi

Dito puntato nuovamente sugli spogliatoi del campo sportivo di via Roma. A protestare è nuovamente Roberto Morlacchi, segretario cittadino della Lega e candidato sindaco di Lega e Fratelli d’Italia.
“Campo di via Roma, sempre peggio – afferma Morlacchi -. Torniamo a parlare delle precarie condizioni dei servizi igienici e spogliatoi. Le finestre degli spogliatoi non si aprono, le spallette delle porte di accesso alle docce sono fissate col nastro adesivo, i bagni sono sporchi e maleodoranti. La situazione disastrosa, a quanto riferitoci, è stata segnalata all’assessore allo Sport Salmoiraghi e agli uffici fin da settembre 2018 ma, a oggi, nessun intervento. Ci permettiamo di dire ‘vergogna’. Potranno dire che la segnalazione è arrivata quando gli uffici erano chiusi. Giustificazione ormai collaudata come per la lumaca e insetti nei piatti della mensa. Il controllo deve essere tempestivo altrimenti è inutile. Qualcuno dell’Amministrazione comunale o suo incaricato si è recato in mensa? Ribadiamo le nostre critiche al regolamento mensa partorito da questa maggioranza e riconfermiamo l’impressione che non si voglia attuare un controllo serie. I controlli – conclude Morlacchi – avvengono quando il problema si è già manifestato e ciò dimostra l’inefficienza del modello seguito che, se funzionante, dovrebbe prevenire tali situazioni”.

TORNA ALL’HOME PAGE DI SETTEGIORNI PER LE ALTRE NOTIZIE