Due campioni italiani per il Rambo special fight club di Ceriano Laghetto.

Due campioni italiani e ben sei medaglie

I giovanissimi atleti della società sportiva che si allena al centro civico di Dal Pozzo lo scorso fine settimana a Bologna hanno vinto ben sei medaglie, tra cui due titoli italiani nel Campionato italiano assoluto “light contact Iaksa”. I ragazzi della formazione cerianese seguono i corsi di difesa personale del maestro Enrico Perego e quest’anno si sono cimentati in una sfida esaltante, confrontandosi a livello nazionale al Palasport Molinella. Hanno dovuto affrontare match molto impegnativi con avversari anche di maggiore esperienza ma di fronte ai quali non si sono tirati indietro, riuscendo a ottenere risultati importanti. Tra tutti spiccano i due titoli di campioni italiani di categoria raccolti da Cristian Cortez, 16 anni di Ceriano Laghetto, nella boxe light per la categoria cadetti meno di 60 kg e Martina Lombardo, 10 anni di Cogliate, nella kick boxing light categorie esordienti meno di 40 kg.

Due campioni italiani dal fight club di Dal Pozzo

I due ragazzi sono stati ricevuti dal sindaco

I due freschi campioni italiani, con tanto di medaglia d’oro al collo, sono stati ricevuti dal sindaco Roberto Crippa, che ha voluto complimentarsi con loro e con il maestro Perego per l’ottimo risultato raggiunto. “Questo è un altro prezioso tassello che sono orgoglioso di inserire nelle eccellenze dello sport cerianese ha dichiarato il sindaco Crippa -. Ritengo lo sport uno strumento educativo formidabile per i giovani e quando si arriva a raccogliere anche queste straordinarie soddisfazioni addirittura a livello nazionale, credo che debba essere motivo di orgoglio per tutta la comunità. Bravi ragazzi, bravo maestro, continuate su questa strada”, l’augurio del sindaco Crippa. “E’ anche un segno della qualità e della disponibilità e della fruibilità degli spazi che mettiamo a disposizione come Amministrazione comunale” ha aggiunto il consigliere delegato a Sport e Associazioni Giuseppe Radaelli. All’incontro era presente anche l’assessore alla frazione Dal Pozzo, Antonella Imperato, che sottolinea: “Sono contentissima di questo grande successo ottenuto da una delle associazioni che svolgono attività nel nostro centro civico, offrendo opportunità coinvolgenti e stimolanti anche per i nostri giovani”.

Leggi anche:  Calcio: Legnano sempre più su

 

 

TORNA ALLA HOME PAGE E LEGGI TUTTE LE NOTIZIE