Giro d’Italia: tutto pronto per la 15esima tappa che passerà nei “nostri” comuni.

Giro d’Italia: al via la 15esima tappa

Oggi, domenica 26 maggio 2019, è prevista la tappa Ivrea-Como, che entrerà in provincia di Varese e uscirà da Castellanza. Nel frattempo, i ciclisti si sfideranno a colpi di pedale passando anche da Lonate Pozzolo, Busto Arsizio, Legnano e Rescaldina.

Il passaggio a Legnano e Rescaldina

L’ipotetico orario di transito è stato calcolato basandosi su una velocità media. In questo senso, i ciclisti dovrebbero passare per la città del Carroccio su via per Busto e su via Saronnese tra le 12 e le 14. Mentre per Rescaldina, il passaggio in via Grigna e via Melzi è previso tra le 13.43 e le 13.57.

La partenza da Ivrea

In questi minuti, a Ivrea, si è aperto il foglio firma dei corridori, sono state presentate le maglie e il “Trofeo senza fine”. L’ex corridore Ivan Basso tra i fan per gli autografi. I ciclisti percorreranno una tappa di 232 chilometri. A tenere la maglia rosa, al momento, è Richard Carapaz, vincitore della scorsa tappa. Ma, secondo i ben informati, il più accreditato per la Ivrea-Como resta l’italiano Vincenzo Nibali, già vincitore per due volte del Giro di Lombardia. Gli avversari da battere restano anche Primoz Roglic e l’ingese Simon Yates.

Leggi anche:  Protesta contro Fratus in Consiglio regionale, il M5s: "Dimettiti"

Nelle prossime ore gli aggiornamenti della tanto attesa tappa.

LEGGI ANCHE: Giro d’Italia: il passaggio dei campioni di ciclismo