Luca Monolo, atleta Master 50 della Nuotatori Milanesi e Presidente di Euro.PA Service S.r.l., la società con sede a Legnano, sul podio di Gwangju, in Corea del Sud.

Luca Monolo vice campione mondiale

Sale sul podio di Gwangju, in Corea del Sud, Luca Monolo, atleta Master 50 della Nuotatori Milanesi e Presidente di Euro.PA Service S.r.l., la società con sede a Legnano, che fornisce servizi strumentali a supporto di sedici Comuni del territorio.

Dopo aver affrontato il mare del bacino coreano che ha ospitato, due settimane fa, i mondiali élite, Monolo, di Arconate, sabato 10 agosto, si consacra vice campione mondiale nella tre chilometri andata in scena in una calda ed afosa giornata estiva Gwangju: “Una gara veloce e dura fin dall’inizio, e con avversari agguerriti, circa cinquanta da tutto il mondo e uno sprint finale a tre – commenta l’arconatese – ma entusiasmante e con un risultato di cui sono certamente orgoglioso”.

E così, archiviate sia la partecipazione dello scorso week-end allo stretto di Messina, sia la trasferta di questi giorni a Gwangju, l’atleta della Nuotatori Milanesi aggiunge, con questo secondo posto sul podio degli open water di Yeosu, un nuovo prezioso tassello al mosaico di successi sportivi.

Leggi anche:  Anch'io restauro San Magno, trenta lotti da "adottare" per finanziare l'intervento

Monolo è un grande sportivo e in passato era già riuscito in diverse e curiose imprese: come quello di aver preso parte alla Traversata dello Stretto di Messina.

TORNA ALL’HOMEPAGE DI SETTEGIORNI.IT PER LE ALTRE NOTIZIE